l r baggs Venue

pickup, sistemi di amplificazione, metodologie di registrazione, etc...

l r baggs Venue

Messaggioda aldo II » 5 gen 2018, 14:37

Salute a tutti, e buon 2018.

Riceverò a breve un L R Baggs Venue acoustic. Di cui non so un granché. Un regalo.

Qualcuno può farmi una brevissima spiegazione per dummies su cos'e'/cosa serve e risultati ottenibili, dei segg misteriosi nomi ?

- notch
- compression
- ground lift
- saturation
- invertitore di fase
- high pass filter ( hp switches between 40, 80, 120 and 200Hz)

che bella l'ignoranza : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :
aldo II
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 9 dic 2013, 17:59
Località: Faenza

Condividi questa discussione su

Aiuta ad aumentare la popolarità di forum di chitarra acustica di Acusticamente.org condividendo la pagina! Condividi su Facebook

Re: l r baggs Venue

Messaggioda aldo II » 5 gen 2018, 14:38

Errore di macchinetta: non è una Venue, è una SESSION!!
aldo II
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 9 dic 2013, 17:59
Località: Faenza

Re: l r baggs Venue

Messaggioda terra acustica » 9 gen 2018, 20:01

ma se non conosci gli effetti che ha questo aggeggio perchè te lo sei preso ? : Chessygrin :
http://www.youtube.com/user/acousticland

a proposito di politica: " E' rimasto qualcosa da mangiare ?" Totò.
Avatar utente
terra acustica
 
Messaggi: 575
Iscritto il: 16 mar 2012, 18:01

Re: l r baggs Venue

Messaggioda aldo II » 10 gen 2018, 14:04

per invidia...
aldo II
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 9 dic 2013, 17:59
Località: Faenza

Re: l r baggs Venue

Messaggioda aldo II » 10 gen 2018, 14:05

e perchè SENTO degli effetti belli, che riempiono il suono, che fanno armoniche, che valorizzano il brano, ma non so come si chiamano e/o come si ottengono.
aldo II
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 9 dic 2013, 17:59
Località: Faenza

Re: l r baggs Venue

Messaggioda osvi » 1 giu 2018, 3:41

aldo II ha scritto:Salute a tutti, e buon 2018.

Riceverò a breve un L R Baggs Venue acoustic. Di cui non so un granché. Un regalo.

Qualcuno può farmi una brevissima spiegazione per dummies su cos'e'/cosa serve e risultati ottenibili, dei segg misteriosi nomi ?

- notch
- compression
- ground lift
- saturation
- invertitore di fase
- high pass filter ( hp switches between 40, 80, 120 and 200Hz)

che bella l'ignoranza : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :


Notch: filtro anti feedback, peronalmente li uso solo in caso di necessità poichè sento che incidono abbastanza sul suono.
Compression: lo dice la parola stessa, è un compressore molto semplice, con unica manopolina. Vedi sopra per quanto mi riguarda.
Ground lift: serve a eliminare rumori/ronzii determinati da una messa a terra non buona: mai usato una sola volta.
Saturation: si potrebbe pensare ad un overdrive, in realtà, essendo concepito per la chitarra acustica ha come effetto principale un certo riscaldamento ed ingrossamento del suono.
Invertitore di fase: anch'esso utile, da solo o in associazione al Notch filter, ad eliminare dei fastidiosi rientri acustici e non solo; agisce anche sull'impronta acustica del suono... da provare.
High pass filter: taglia le frequenze basse; in genere le frequenze impostate più basse sono da taglare in chitarre più grandi e generose in bassi, si sale man mano che la chitarra (o altro strumento, tipo mandolino ecc) è più propenza ad avere meno bassi e più medio.alti.
Begli oggetti i Baggs, buoni e di qualità, contrariamente ai Fishman che reputo poco più di uno scherzo. Il session, al di là di tutti i controlli è una DI box, ideale per collegare la chitarra ad un mixer/PA ma anche no, io talvolta vado dentro il mio Schertler 400 attraverso un ingresso Xrl. Nel caso di collegamenti molto lunghi è praticamente indispensabile, pena perdita di alte frequenze.
Spero di esserti stato utile.
osvi
 
Messaggi: 460
Iscritto il: 30 ago 2011, 20:46
Località: Santadi - Sulcis - Sardegna


Torna a applicazioni tecniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

x